App Tracking Transparency in arrivo in primavera

Una delle funzionalità più attese, per il comparto privacy, annunciate da Apple durante la WWDC 2020 è stata la App Tracking Transparency.

Questa funzionalità permette all’utente di poter selezionare, all’interno delle app, se permettere o meno il tracciamento. Infatti, da quando la funzionalità sarà attiva per tutti, ogni app che vorrà tracciare l’utente con servizi di siti terzi per fini pubblicitari dovrà mostrare una schermata pop-up per far scegliere all’utente se essere tracciato oppure no.

Questa funzionalità non è mai piaciuta ad alcuni servizi che, così facendo, potrebbero perdere molti introiti se le persone decidessero di non essere tracciate.

Dall’altra parte, Apple è la prima a muoversi in questo settore e rende l’utente consapevole se una app lo sta tracciando e con la possibilità di decidere (cosa che adesso non avviene).

La funzionalità sarà attivata nella prossima beta di iOS/iPadOS 14, macOS 1, tvOS 14 e sarà resa disponibile al pubblico in primavera.

Fonte: https://www.macrumors.com/2021/01/28/app-tracking-transparency-required-soon/