iPhone 8 e le sue fotocamere 3D

Ormai si dice da tempo , lo dimostrano anche alcune caratteristiche di iOS 11 , che Apple starebbe puntando per un futuro in cui la AR ( realtà aumenta ) diventerebbe fondamentale almeno per Apple .

In iOS 11 Apple ha rilasciato per gli sviluppatori una vero  e proprio kit (ARKit) per realizzare ed implementare la realtà aumentate in App .

Su iPhone 8 ormai è risaputo che Apple abbia deciso di implementare una doppia fotocamera verticale con delle funzioni specifiche per la AR .

Secondo un ultimo report nella fotocamera posteriore di iPhone 8 sarà presenta una tecnologia laser capace di percepire in modo molto veloce la profondità di una scena .

VCSEL laser systems calculate the distance the light travels from the laser to the target and back to the sensor, and generate a Time of Flight (TOF) measurement. The system consists of a source (the VCSEL laser), a lens, detector (sensor), and a processor. The whole thing costs about $2 per phone, our source says.

La fotocmara 3D non sarà presente solo al posteriore ma anche all’anteriore . Qui però le funzionalità saranno diverse infatti qui le funzionalità 3D serviranno per lo sblocco del dispositivo tramite il viso . Questa tecnologia dovrebbe essere molto precisa perchè non va a catturare informazioni in 2D del nostro volto ma in 3D quindi anche ogni minima variazione del nostro viso come anche colore della pelle a altre informazioni .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.