I Note 7 esplodevano per errori di design. Lo ammette Samsung stessa

Nell’ ultima conferenza di Samsung, avvenuta questa notte, è stato spiegato il motivo dell’ esplosione dei Note 7.

Il problema centrale è da ricollegare alla batteria. A tutti era chiara questa cosa, però doveva essere confermata da un’indagine approfondita. L’indagine ha rivelato una falla nella progettazione della batteria. Questa causava problemi di cortocircuiti portando all’esplosione del dispositivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.