Apple e Foxconn pronte ad investire 7 miliardi di dollari negli USA

Di recente, il nuovo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha fatto sapere di un particolare interesse da parte di Apple nell’investire negli USA per la produzione dei futuri dispositivi.

Infatti secondo gli ultimi rumors, Tim Cook è realmente interessato a concludere un accordo con Foxconn nel spostare la produzione dei propri dispositivi in America. Dovrebbero essere investiti circa 7 miliardi di dollari, e portare dai 30.000 ai 50.000 nuovi posti di lavoro per gli americani.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.