Apple Music paga più Royalty rispetto alle etichette discografiche rispetto alle concorrenti

Secondo una notizia recente, Apple pagherebbe di più le etichette discografiche rispetto alle sue dirette concorrenti, tra cui Spotify.

Secondo lo studio, Apple Avrebbe pagato una media di $0.00735 per brano riprodotto, rispetto ai $0.00437 di Spotify.

I dati sono stati raccolti da un’etichetta indipendente con un catalogo di circa 150 album disponibili in streaming, per un campione totale di 115 milioni di riproduzioni in streaming attraverso le varie piattaforme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.